Select Page

Servizio di fisioterapia domiciliare ASL TO3

Indirizzo

c/o sede amministrativa della Cooperativa P.G. Frassati, Strada della Pellerina 22/7, Torino

Periodo di attivazione

tutti i giorni feriali dell’anno

Orario

alle 8.00 alle 20.00 dal lunedì al venerdì

Telefono

366.6236374

Tipologia di intervento

Sulla base delle indicazioni e dei programmi definiti dalle SS.CC. Recupero e Rieducazione Funzionale, il servizio garantisce l’attività fisioterapica con personale provvista di opportuna qualifica.

A chi si rivolge

Il servizio di fisioterapia domiciliare è rivolto a persone che necessitano per un periodo temporaneo di prestazioni sanitario o socio-sanitarie tra cui interventi effettuati da terapisti della riabilitazione e fisioterapisti.

Trattamenti erogati

Linfodrenaggio: ha lo scopo di favorire il drenaggio della linfa dalla periferia dell’organismo al cuore. Il deflusso linfatico favorisce anche una migliore vascolarizzazione sanguigna che permette un allontanamento delle scorie ed assicura l’apporto di nuove sostanze nutritive ai tessuti.

Si tratta di un metodo rigoroso e scientificamente collaudato, che, data la sua comprovata efficacia sul piano terapeutico, viene indicato per la cura di diverse patologie del sistema linfatico.

Le indicazioni al linfodrenaggio sono le seguenti:

  • Edemi
  • Linfedemi
  • Sinusiti, faringiti, tonsilliti
  • Gravidanza, edemi arti inferiori, allattamento
  • Tromboflebiti solo dopo eparina
  • Ulcere
  • Malattie dermatologiche (eczemi non infetti, acne).

Riabilitazione ortopedica: la riabilitazione ortopedica è rivolta al recupero di capacità funzionali motorie ridotte o perdute per malattia o traumatismi e al mantenimento e recupero di funzioni che vanno indebolendosi nel corso di malattie croniche, segnatamente di tipo ortopedico-traumatologico o reumatologico.

 

Riabilitazione neurologica: la riabilitazione neurologica si rivolge a persone che hanno subito una perdita di autonomia a seguito di disabilità conseguenti a malattie congenite o acquisite a carico del sistema nervoso centrale e periferico.

Tra queste patologie vi sono ictus, malattie neurodegenerative come morbo di Parkinson, sclerosi multipla o a placche, polinevriti, miopatie ecc.

 

Terapia strumentale (Tecar): la Tecarterapia, nota anche come Tecar, è un trattamento elettromedicale, che permette un più veloce recupero da traumi e patologie infiammatorie dell’apparato muscolo-scheletrico.
Diffusa soprattutto in ambito fisioterapico, la Tecar prevede l’utilizzo di un dispositivo molto particolare, basato sul principio fisico del condensatore e capace di generare calore all’interno dell’area anatomica bisognosa di cure. 
La Tecarterapia può lavorare in due modalità: la modalità capacità, adatta alla cura dei problemi ai tessuti molli, e la modalità resistiva, indicata per il trattamento dei disturbi ossei, articolari, cartilaginei ecc.
Dipendenti dall’energia erogata dal dispositivo, gli effetti biologici della Tecar sono, principalmente, tre:

  1. aumento del microcircolo
  2. vasodilatazione
  3. incremento della temperatura interna

Comuni serviti

Il servizio è svolto nell’ambito del territorio di competenza dell’ASL TO3, articolato nei Distretti di Collegno, Venaria, Giaveno, Orbassano, Rivoli e Susa.

sostieni i nostri progetti

Servizi residenziali
Servizi territoriali e/o domiciliari
Download

Pin It on Pinterest