Select Page

Un lungo percorso di crescita progressiva

La cooperativa sociale P.G. Frassati (P.G. Frassati società cooperativa sociale – onlus) si costituisce nel 1976 su iniziativa di un sacerdote operaio, grazie al lascito che la famiglia di Pier Giorgio Frassati aveva destinato al Comune di Torino per stimolare la nascita di attività solidaristiche rivolte alla popolazione giovanile locale.

Nel 1977 inizia la propria attività grazie a un gruppo di volontari e operatori sociali che avvia la prima struttura comunitaria per l’accoglienza di persone in condizioni di marginalità sociale e di minori abbandonati. Il modello di questa esperienza comunitaria è quello sperimentato in Francia dal fondatore del movimento di Emmaus, Henri Marie Joseph Grouès detto l’Abbé Pierre. Secondo questo modello coloro che vivevano condizioni di difficoltà erano accolti nelle comunità e collaboravano al proprio mantenimento attraverso iniziative di vita e di lavoro, svolgendo attività di raccolta e recupero di materiali usati e scartati dalla società.

A partire dai primi anni Ottanta questa esperienza si evolve attraverso un processo di progressiva specializzazione e professionalizzazione. Nel 1981 la Città di Torino riconosce l’esperienza e si convenziona con la cooperativa per l’apertura delle prime due comunità alloggio per minori e, nel 1983, della terza.

La gestione dei servizi educativi per i minori rappresenta la linea prioritaria di interesse della cooperativa e la costituzione delle comunità alloggio, intese come una valida alternativa all’istituzionalizzazione, è il punto di avvio di questa evoluzione. Grazie alle competenze maturate sulle problematiche minorili, anche attraverso la partecipazione al dibattito politico-culturale locale, nascono una serie di servizi professionali rivolti al mantenimento del minore all’interno della famiglia di origine: i servizi di educativa territoriale e di assistenza domiciliare e i centri diurni.

Nel corso degli anni le attività di assistenza e cura domiciliare e di accompagnamento si sviluppano ulteriormente e si diversificano. La cooperativa inizia quindi a sperimentare nuove esperienze di assistenza progettando e gestendo nuovi servizi residenziali, semi-residenziali e territoriali, dedicati ad altre categorie considerate deboli o a rischio: anziani, diversamente abili intellettivi, psichici, fisici e motori, adulti in difficoltà e tossicodipendenti. In anni più recenti si sviluppa anche un’area specifica dedicata alla progettazione e alla gestione di servizi di assistenza sanitaria e di presidi sanitari.

La cooperativa P.G. Frassati sin dalla sua nascita aveva individuato nel lavoro, inteso come strumento di reinserimento e riabilitazione, la sua seconda linea di interesse. Sin da subito, parallelamente ai servizi nominati, nascono in quest’ottica attività imprenditoriali rivolte all’inserimento lavorativo delle persone in difficoltà sociale: laboratori artigianali, un’azienda agricola, un’impresa di pulizie e di manutenzione ambientale e delle aree verdi. Nel 1993, a seguito della Legge n. 381 del 1991, queste attività confluiscono all’interno cooperativa sociale P.G. Frassati Produzione Lavoro, cooperativa sociale di tipo B che, tramite cessione di ramo di azienda, si separa dalla cooperativa storica e assume natura giuridica propria.

La cooperativa originaria continua a essere attiva esclusivamente nel campo dei servizi alla persona con il nome di cooperativa sociale P.G. Frassati Servizi alla persona. Le due cooperative attualmente condividono politiche sociali e di inserimento lavorativo, strumenti di servizio aziendale, e collaborano, con le rispettive competenze, nella gestione di attività imprenditoriali.

La Cooperativa, negli anni, si è fortemente radicata nella Provincia di Torino considerando il territorio come un protagonista delle proprie attività, collaborando con enti locali, associazioni, cittadini nella lettura dei bisogni, nella progettazione di servizi innovativi e nello sviluppo delle politiche sociali.

 

 

sostieni i nostri progetti

Download

Carta dei Servizi Servizi alla persona

Pin It on Pinterest